domenica 2 luglio 2017

Segnalazione | Seven Dreams - Giovanni Magliulo

Cari lettori, questa sera vi propongo un nuovo romanzo e questa volta parleremo di Seven Dreams, un fantasy di Giovanni Magliulo.

Titolo: Seven Dreams
Autore: Giovanni Magliulo
Editore: Panesi Edizioni
Genere: Fantasy
Pagine: 300
Link acquisto Amazon: https://www.amazon.it/dp/B06XTFL3BC
Prezzo: 2,99€

Trama: Un gladiatore, un operaio del Nevada, il capo di una tribù africana, un orco cannibale, un’esperta di veleni, un rettile in grado di sputare acido e un enigmatico cavaliere sadico vengono strappati alle rispettive realtà e richiamati dal mago Eris nel regno di Duryan. Al gruppo viene affidata la missione di assassinare Wizen, un incantatore sul punto di aprire un varco tra le dimensioni allo scopo di muovere il proprio esercito alla conquista di tutti i mondi. Lo sforzo per il sortilegio appena lanciato uccide Eris, che prima di morire confida ai sette prescelti di aver legato le loro anime con un incantesimo, allo scopo di obbligarli a collaborare: se anche uno solo dovesse morire, allora morirebbero tutti. Con l’unica speranza di tornare alle rispettive realtà riposta nelle mani dello stesso Wizen, ai prescelti non rimane che tentare di sopravvivere tanto ai pericoli provenienti da un mondo sconosciuto quanto alle loro stesse personalità disturbate.

Nota biografica:
Giovanni Magliulo è nato a Torre del Greco, in provincia di Napoli, nel 1987. Ha firmato diversi articoli per il blog di informazione indipendente La Formica Argentina e per il portale di viaggio TravelWeAre. Attualmente lavora come consulente nel campo dell'Information&Communication Technology. Seven Dreams è il suo romanzo d'esordio.

La trama di Seven Dreams è avvincente ed è degna di un telefilm della Marvel.
Se anche a voi piacciono i romanzi dove i protagonisti devono salvare il mondo, questo libro fa proprio per voi, e questi bizzarri, tanto quanto, singolari protagonisti incuriosirebbero chiunque!

Fatemi sapere se questo libro vi ha incuriosito o se lo avete già letto!


Nessun commento:

Posta un commento